Chiara Cucinotta, Mariachiara Bongiovanni, Marta Cannata, Dario Cannata

Entusiasmo alle stelle in tutto l'ambiante dell'Associazione Messina Scherma A.S.D. per l'ennesimo risultato di prestigio ottenuto nel corso della terza, ed ultima, prova del G.P.G. Regionale svoltasi a Modica Sabato 8 e Domenica 9 Marzo u.s. Vincendo anche l'ultima tappa del Grand Prix Sicilia, infatti, Marta Cannata si laurea campionessa regionale assoluta per la categoria Giovanissime Fioretto. Sulle pedane della città della Contea la giovane fiorettista peloritana ha vinto in maniera netta e perentoria anche la terza prova che, sommata alla vittoria nella seconda tappa di Gennaio e al terzo posto della prima tappa di novembre, le hanno consentito di ottenere il titolo di campionessa regionale di categoria. Marta Cannata ha dimostrato anche nel corso della terza prova una perizia tecnica ed un'eleganza del gesto che la rendono superiore di una spanna alle sue avversarie di regione e la proiettano come una delle migliori schermitrici nazionali nella categoria giovanissime fioretto. La kermesse modicana è stata arricchita da altre tre finali che confermano ancora una volta la costante crescita dell'Associazione Messina Scherma A.S.D.. Gli atleti che hanno conquistato la finale sono: Dario Cannata (settimo Ragazzi/Allievi Fioretto), Mariachiara Bongiovanni (sesta Bambine Fioretto) e Chiara Cucinotta (settima Giovanissime Spada). La crescita della società peloritana è testimoniata anche dal numero di atleti messinesi presenti ai nastri di partenza della Terza Prova del G.P.G. A tal proposito è doveroso citare tutti gli atleti presenti in gara: Giuseppe Mario Cannata, Gaia Carbone, Caterina Maimone, Alberto Raymo, Lorenzo Palazzolo, Gabriele Maggiore, Marco La Spina, Samuel Simon, Fabio Filippino, Francesca Prinzi, Chiara Monteleone, Luigi Ristagno, Eugenio Bonaccorso, Matteo Maiani, Giulia Isaya, Roberta La Valle, Valeria Lima, Diana Strano, Chiara Monsù Scolaro, Federico Strino. I piccoli schermidori peloritani saranno adesso attesi dalle prove nazionali di Pesaro (spada) e Rimini (fioretto) nel corso delle quali cercheranno di dimostrare anche in campo nazionale gli enormi progressi ottenuti.

 

 

 

 

 

 

 

 

Si informano tutti i Sigg. Genitori degli atleti dell'Associazione Messina Scherma A.S.D. che Giovedì 27 Febbraio 2014 alle ore 19.30 nei locali della Sala di Scherma avrà luogo un'importante riunione societaria. Questi i punti all'ordine del giorno:

  • verifica e regolarizzazione spettanze
  • comunicati attività agonistica Marzo/Aprile/Maggio
  • varie ed eventuali

Si ricorda a tutti i Sigg. Genitori che in qualità di Soci è importante garantire la propria presenza.

Il Presidente Prof. Antonio Papalia

 

Emanuele AllegraGrande soddisfazione in seno all'Associazione Messina Scherma A.S.D. per la qualificazione di Emanuele Allegra alla Seconda Prova Open Nazionale in programma a Pesaro dal 28 al 30 Marzo p.v. Il giovane schermidore peloritano appartenente alla categoria Cadetti Fioretto, ha staccato il pass per l'importante gara grazie alla buona prestazione nel corso della gara di qualificazione zona sud svoltasi a Baronissi (SA) il 22/02/2014. Il risultato di Emanuele inorgoglisce  non solo l'atleta, il quale a soli 14 anni avrà il piacere di incrociare le lame con schermidori che gravitano in seno alla nazionale, ma al contempo l'intero staff tecnico e societario che vede nella prestazione positiva la risposta al grande lavoro quotidiano svolto in pedana.

 

Si svolgerà a Modica (RG) la terza prova regionale del Gran Premio Giovanissimi (scarica circolare) in programma sabato 8 e domenica 9 marzo presso il PalaRizza di c.da Mauto. Molto nutrita la rappresentanza dell'Associazione Messina Scherma A.S.D. che oltre ai soliti atleti vedrà l'esordio di tanti nuovi schermidori. In occasione della terza prova regionale, il Comitato Regione Sicilia , effettuerà anche le premiazioni dei Campioni Regionali del Gran Premio Giovanissimi 2014.

 

Marta Cannata

Non poteva iniziare in modo migliore il 2014 per l'Associazione Messina Scherma A.S.D. che nel corso della II^ Prova del Grand Prix Sicilia svoltasi a Mazara del Vallo (TP) il 18 - 19 Gennaio u.s. ha ottenuto uno splendido e meritatissimo oro con Marta Cannata nella categoria Giovanissime Fioretto. La fiorettista peloritana ha condotto una gara perfetta dominando sin dal primo assalto, concludendo senza alcuna sconfitta e non concedendo alle avversarie mai più di qualche stoccata. La supremazia della fiorettista messinese è stata sottolineata dai complimenti di tutti gli altri Maestri siciliani i quali ne hanno ammirato la tecnica, l'efficacia e l'eleganza. Il successo di Marta Cannata ha portato grande entusiasmo in seno all'Associazione Messina Scherma A.S.D. che vede ripagato il grande lavoro svolto quotidianamente finalizzato alla formazione di atleti in grado di coniugare grande tecnica ed eleganza. Dalle pedane dell'impianto di C.da Affacciata sono arrivate, infatti, ottime conferme anche per gli altri atleti impegnati in gara: Dario Cannata, Samuel Simon, Giuseppe Mario Cannata, Fabio Filippino, Alberto Raymo, Caterina Maimone, Gaia Carbone, Lorenzo Palazzolo, Gabriele Maggiore, Lorenzo Betta, Federico StrinoMaria Chiara Bongiovanni, Marta Alampi e Chiara Monsù Scolaro. I giovanissimi schermitori peloritani sono ora attesi dalle prove nazionali di Pesaro (Spada) e Rimini (Fioretto) nelle quali cercheranno di confermare anche in campo nazionale quanto di buono mostrato in regione.