da sinistra Pismataro,Moschitta,Conti,Ferrara

Gli spadisti messinesi centrano la salvezza al primo tentativo nel corso dei Campionati Italiani di spada maschile a squadre di serie B2 che si sono svolti a Dalmine (BG) il 28 Gennaio 2011. La compagine peloritana, dopo le due promozioni consecutive, riesce a raggiungere l'obiettivo prestabilito garantendosi la possibilità di competere anche nella prossima stagione all'interno di una categoria tanto prestigiosa. Gli atleti peloritani rientrano dalla cittadina orobica soddidfatti per l'importante risultato ma consapevoli che con un pizzico di fortuna negli accoppiamenti e con qualche passaggio a vuoto in meno avrebbero potuto dire la loro anche in chiave promozione. I quattro moschettieri, Francesco Conti, Mirko Ferrara, Ludovico Pismataro ed Andrea Moschitta hanno ancora una volta dimostrato di poter competere alla pari con formazioni blasonate e con il sostegno della società e dell'intero movimento schermistico messinese proveranno il prossimo anno a compiere l'impresa per l'accesso alla B1.......Nhil Difficile Volenti

 

Andrea Moschitta, Francesco Conti, Mirko Ferrara

 

 

 

 

 

 

 

 

Si svolgeranno a Dalmine (BG) dal 28 al 30 Gennaio 2011 i Campionati Italiani a squadre di serie C-B2-B1 (circolare gara). Sulle pedane orobiche del Centro Cus la squadra di spada maschile dell'Associazione Messina Scherma sarà impegnata nella giornata di Venerdì 28 Gennaio nella difesa della prestigiosa serie B2. La compagine peloritana sarà composta dal capitano Francesco Conti, Mirko Ferrara, Ludovico Pismataro ed Andrea Moschitta. Gli spadisti messinesi, reduci da due promozioni consecutive che li hanno portati fra le migliori compagini italiane della disciplina non convenzionale, difenderanno a denti stretti la categoria consci dell'importanza che la stessa riveste non solo a livello personale ma anche in rappresentanza dell'intero movimento schermistico della nostra città.

 

Dario CannataE' un bilancio assolutamente positivo quello che emerge dopo la II^ Prova Regionale del G.P.G. svoltasi ad Acireale nei giorni 8-9 Gennaio 2011. I piccoli schermitori peloritani, hanno infatti dimostrato, una crescita generale sia sotto il profilo tecnico sia sotto il profilo agonistico che, oltre a consentire il raggiungimento di risultati importanti, lascia presagire un futuro sempre più roseo. La copertina spetta di diritto a Dario Cannata, il quale, nella categoria maschietti fioretto ha conquistato la finale concludendo al posto e mancando per una sola stoccata (10-9 il parziale) l'accesso al podio. Il fiorettista peloritano ha dimostrato di possedere un notevole bagaglio tecnico che, una volta raggiunta la maturità agonistica, lo porterà ad essere un protagonista assoluto in questa disciplina. Molto buone anche le prove di Sofia Russo, all'esordio assoluto in una competizione e giunta nella finale delle giovanissime spada e di Alessandra Chillemi che si riconferma quale una delle migliori fiorettiste siciliane giungendo nella finale delle giovanissime fioretto. Oltre alle tre finali conquistate, almeno altre tre sono state sfiorate e mancate per un soffio. E', pertanto, doveroso ricordare le prove di: Francesco Marzo (giovanissimi spada), Emanuele Allegra (giovanissimi fioretto), Francesco Palmieri, Fabio Filippino e Giuseppe Mario Cannata (maschietti fioretto), Samuel Simon (prime lame fioretto), Giorgia Vadala Bertini (bambine spada), Guglielmo Boncoddo, Antonio Grasso, Stefano Andronico e Giuseppe Cannata (ragazzi/allievi fioretto). Grande soddisfazione e uno stimolo a lavorare ancora di più per lo staff dirigenziale e tecnico dell'Associazione Mesina Scherma che, grazie alla costante crescita numerica e tecnica del proprio vivaio, vede ricompensati gli enormi sacrifici fin qui svolti.

 

International European Tournament Under 17

 Si svolgerà dal 14 al 15 Gennaio 2011 la XXIII edizione del Torneo Internazionale Cadetti di Pisa riservato agli atleti under 17. Sulle pedane degli impianti sportivi del C.U.S. Pisa ci sarà anche la fiorettista messinese Ludovica La Pedalina. La schermitrice peloritana, ammessa dalla Federazione Italiana Scherma grazie alla sua posizione nel ranking di categoria, si misurerà con atlete provenienti dal oltre 15 paesi europei oltre che con le migliori fiorettiste italiane. La presenza alla competizione internazonale rappresenta non solo un'esperienza costruttiva per l'atleta peloritana ma anche un motivo di vanto per l'intero panorama schermistico messinese

 

Comitato Regione Sicilia

 Si svolgerà ad Acireale (CT) Sabato 8 e Domenica 9 Gennaio 2011 la II^ Prova Regionale del Gran Prix Sicilia (circolare gara)  riservata agli schermitori under 14. Nutrita sarà la presenza degli atleti dell'Associazione Messina Scherma impegnati sulle pedane acesi sia nel fioretto che nella spada.